22764
product-template-default,single,single-product,postid-23235,theme-stockholm,qode-social-login-1.1.3,qode-restaurant-1.1.1,stockholm-core-2.2.0,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,select-theme-ver-9.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_menu_,qode-single-product-thumbs-below,wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0,vc_responsive

Sciarpa in fibra naturale “Parole al Velo”

55.00

10 in stock

SKU: 0016 Category:

Questa sciarpa è stata ricamata a mano da una donna siriana per trasmettere un messaggio di amore e di speranza. I punti delicati si allungano sulla stoffa di pura canapa e ortica vegetale come i giorni della sua esistenza in esilio. Il filo della cotonina è entrato ed uscito dalla trama del tessuto in un movimento fluido, legando e trattenendo la fragilità della memoria e delle tradizioni che rischiano di perdersi nel tempo.

Nasce così la sciarpa di Joy, in seno al progetto “Parole al velo” per raccontare la bellezza che si nasconde sempre tra il dritto e il rovescio della vita. Le imperfezioni sono la prova dell’originalità di ogni pezzo ricamato a mano dalle donne di Siria esiliate al confine turco-siriano su progetto della Maestra d’Arte Miriam Cozzi (www.miriamcozzi.it).

Le parole di Titti Di Vito, scritte anche in lingua araba su questo capo, sono tratte dal volume “La bellezza ritrovata. Voci e colori dal confine del mondo” che trovate tra i prodotti solidali.