22737
post-template-default,single,single-post,postid-22737,single-format-standard,theme-stockholm,qode-social-login-1.1.3,qode-restaurant-1.1.1,stockholm-core-1.2.1,woocommerce-no-js,select-theme-ver-5.2.1,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive

#ioRestoaCasaConJoy – Parte la raccolta fondi

Cari Amici,

il nostro pensiero va a Voi e ai Vostri cari e ci auguriamo che siate tutti al sicuro e in buona salute! In questo momento di grande difficoltà per il nostro Paese, Joy for Children non si ferma e, anche se abbiamo dovuto sospendere le nostre missioni, continuiamo a lavorare da casa per proteggere i bambini siriani esiliati a Kilis dove purtroppo è già arrivato il coronavirus!

 Attraverso i nostri Amici di Salaheddini a Kilis e le nostre Maestre ci accertiamo che nelle famiglie di profughi seguiti da Joy vengano prese le misure appropriate per la prevenzione del contagio, soprattutto con l’insegnamento delle corrette pratiche igieniche (come lavarsi le mani e mantenere una certa distanza).

Molti dei nuclei famigliari di Kilis sono composti da anziani che vivono in povere dimore con decine di nipoti di ogni età. Tanti sono i bambini rimasti orfani a causa della guerra e imploriamo il Cielo che gli unici parenti loro rimasti non contraggano il virus letale.

In questa situazione è ancora più difficile che le persone riescano ad acquistare cibo e generi di prima necessità, perciò ci stiamo attivando a distanza con il market locale perchè metta a disposizione delle scorte che verranno distribuite ai nostri profughi.

Oggi vi chiediamo quindi di essere al nostro fianco e sostenerci con le vostre donazioni per garantire alle famiglie dei bambini siriani esiliati a Kilis le forniture indispensabili per sopravvivere durante questa crisi.

Per rendere questa campagna benefica ancor più significativa, a fronte di una donazione minima di 200 Euro (spese di spedizione incluse) riceverete una stampa dell’iconica fotografia “The God’s gift” (vedi la foto nella galleria immagini della causa), finalista per il concorso del magazine National Geographic Italia nel 2011, che Charley Fazio, presidente di Joy for Children e autore della foto, ha deciso di mettere a disposizione. La foto avrà una a tiratura limitata di 15 copiesarà stampata in formato 50×35 su carta Fine art pregiata e inchiostri duraturi (standard ® Digigraphie) e sarà corredata dal certificato d’autore e autenticità.

La raccolta fondi è presente sul sito di buonacausa.org al seguente link

Grande o piccolo che sia, il Vostro aiuto è fondamentale per proteggere i nostri bambini di Kilis in un momento di enorme difficoltà.

 Abbiate cura di Voi e dei Vostri cari!

 Joy for Children

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi